Giovedì, 11 Giugno 2015 13:31

"INCLUSIONE SECONDO NATURA": EVENTO FINALE CON LO SGUARDO AL FUTURO

Basterebbero gli occhi e le parole degli uomini e delle donne che hanno preso parte al progetto "Inclusione secondo Natura", presenti al convegno conclusivo svoltosi li dove tutto è iniziato, a Masseria Sierro Lo Greco, per capire quanto l'intervento nato dalla sinergia tra il Gal Luoghi del Mito e la Asl di Taranto abbia raggiunto gli obiettivi sperati.

Una progettualità durata più di un anno, durante il quale un gruppo di utenti afferenti al centro di salute mentale e al servizio dipendenze patologiche hanno sperimentato un percorso terapeutico che rifugge dal circuito chiuso delle cliniche per rivolgersi all'esterno, con attività di urtoterapia, aeroterapia e pet terapy che molto possono significare per il recupero individuale e la socializzazione.

L'idea di un'agricoltura comunitaria, capace di essere versatile, valicando di confini della sola produzione per regalare invece possibilità di inclusione sociale e al contempo di valorizzazione delle masserie presenti sul territorio, da sempre contraddistingue l'operato del Ga Luoghi del Mito che grazie ai finanziamenti intercettati sfruttando la misura 321, ha saputo costruire un importante ponte simbolo di unione e collaborazione con l'Asl di Taranto.

Ma inclusione secondo natura non ha solo significato benessere per gli utenti che ne sono stati i protagonisti: il progetto è stato infatti in grado di regalare un'esperienza indimenticabile per i titolari delle masserie didattiche che hanno scelto di donare un'opportunità facendo rete.

Presente al convegno anche il direttore generale della Asl di Taranto Stefano Rossi che ha espresso parole di gratitudine verso i referenti del progetto, dichiarandosi pronto a sostenere iniziative future nell'ambito dell'inclusione sociale.

I REFERENTI DEL PROGETTO "INCLUSIONE SECONDO NATURA"

Nelle parole dei referenti del progetto, la dott.ssa Di Cesare e il dott. Vitucci, la soddisfazione di aver portato a conclusione un progetto pionieristico in Puglia che ha posto importanti basi per uno sviluppo futuro.

IL RUOLO DELLE MASSERIE DIDATTICHE

FARE RETE PER LO SVILUPPO LOCALE

PAL 2014 - 2020

banner 2020 right box

In Viaggio tra Mare e Gravine

play categoria in viaggio tra mare e gravine

Seguici su

fbtwyt

Cerca nel sito

Meteo

Meteo Puglia