Attraverso il presente avviso, il GAL Luoghi del Mito avvia la raccolta/acquisizione di manifestazioni di interesse di aziende del territorio, a titolo non esaustivo, operanti nel settore agroalimentare di produzione e/o trasformazione di: vino, olio, grano, legumi, ortofrutta, latticini e formaggi, e dell'ospitalità es. agriturismi, ristoratori, ecc che intendono aderire alla "Rete transnazionale degli itinerari enogastronomici" del progetto di Cooperazione TEI.Net mediante la partecipazione ad uno o più dei seguenti percorsi:

  • Percorso del vino
  • Percorso dell'olio
  • Percorso del grano
  • Percorso dei legumi
  • Percorso dell'ortofrutta
  • Percorso dei latticini e formaggi

Le Aziende aderenti saranno inserite negli itinerari enogastronomici transnazionali per la promozione del modello culturale alimentare del Made in Italy Pugliese - Progetto TEI. Net - realizzate dal GAL Luoghi del Mito.

In particolare le Aziende saranno inserite sul sito del progetto TEI.Net, e fruiranno, grazie all'adesione alla "rete transnazionale dei percorsi enogastronomici", creata con i GAL partner, della partecipazione ad una serie di azioni di valorizzazione nell'ambito progetto TEI.Net (azioni di viral marketing, iniziative di incoming, B2B con gli operatori di settore, eventi relativi al turismo enogastronomico collegati ad Expo 2015, riproduzione nel materiale promozionale multilingua sull'offerta turistica enogastronomica: brochure, guide multilingue, road book, ecc).

La scheda di manifestazione di interesse per l'adesione alla creazione della rete transnazionale degli itinerari enogastronomici, scaricabile sul sito www.luoghidelmito.com, dovrà pervenire presso la sede del GAL Luoghi del Mito, Via Turi sn 74017 Mottola (TA) entro e non oltre le ore 14.00 del 13 Gennaio 2015.

NARDONI: «GAL PROTAGONISTI, ALL'EXPO PUGLIA PORTAVOCE PER TUTTA L'ITALIA»
A Palagiano convegno dedicato al clementine Igp e aperto agli alunni degli istituti superiori

Il ruolo dei Gal nella prossima programmazione dei fondi europei sarà ancora centrale.

Lo ha confermato l'assessore regionale alle Politiche Agricole Fabrizio Nardoni durante il convegno intitolato "Nuove opportunità di impresa per i giovani", appuntamento dedicato in particolare al Piano di Sviluppo Rurale 2014/2020. Il convegno, tenutosi sabato 20 dicembre 2014 nel Teatro Comunale di Palagiano, ha focalizzato l'attenzione dei presenti sul prodotto "principe" dell'agricoltura locale, il clementine Igp del Golfo di Taranto, declinato nella sua veste di opportunità per i più giovani, appunto.

IL gruppo folk "Motl la Fnodd", con il patrocinio del Gal "Luoghi del Mito" e dell'amministrazione comunale di Mottola - assessorato alal cultura, organizza a Mottola il Presepe Vivente. Due, le date, il 21 dicembre ed il 5 gennaio.

Nell'agricoltura c'è il futuro di molti giovani.

Ecco perché il Comune di Palagiano, con il supporto del Gal "Luoghi del Mito", ha deciso di organizzare un convegno di approfondimento sulle opportunità contenute nel Piano di Sviluppo Rurale 2014/2020 della Regione Puglia. Quella programmazione, infatti, una volta terminata la fase di elaborazione conterrà il "disegno ideale" del mondo rurale pugliese, da completare nei prossimi sei anni.

Il Gruppo Norba, a partire dal 6 dicembre, mostrerà bellezze e eccellenze dei 7 comuni del Gal "Luoghi del Mito".

Il network televisivo pugliese, infatti, ha ricevuto dal Gal l'incarico di raccontare e promuovere, attraverso video a carattere informativo, le "buone pratiche" nell'ambito della diversificazione del reddito dell'impresa agricola. Agricoltura sociale, quindi, didattica, produzioni agro-artigianali, agriturismo, artigianato tipico locale, i migliori esempi di ciò che il Gal "Luoghi del Mito" è riuscito a compiere utilizzando i fondi europei, saranno protagonisti di questo viaggio per immagini compiuto nei mesi scorsi nei comuni di Mottola, Castellaneta, Ginosa, Massafra, Laterza, Palagiano, Palagianello.

Taranto, 28 novembre 2014. Un accordo concreto, frutto di sei mesi di lavoro e della buona volontà di immaginare uno sviluppo alternativo per l'arco ionico. Il "Patto delle Gravine", sottoscritto oggi a Taranto nel salone di rappresentanza della Provincia, sancisce l'avvio di una nuova stagione di promozione che, idealmente, punta all'obiettivo del 2019, quando Matera sarà capitale europea della cultura.

Mercoledì, 26 Novembre 2014 00:00

PRESENTAZIONE UFFICIALE DEL "PATTO DELLE GRAVINE"

IL SINDACO DI MATERA SALVATORE ADDUCE “BENEDIRÀ” IL “PATTO DELLE GRAVINE”
Il documento sarà firmato in Provincia venerdì prossimo

Il Gal Luoghi del Mito, in collaborazione con l’associazione culturale Lilliput, ha organizzato una serie di laboratori con i bambini dell’istituto comprensivo San Giovanni Bosco di Massafra e la scuola dell’infanzia il Draghetto Rosa.

L’obiettivo dei laboratori è quello di recuperare e valorizzare, attraverso il coinvolgimento degli artigiani e delle maestranze locali, uno o più antichi mestieri tipici del territorio locale.

Giovedì, 30 Ottobre 2014 00:00

PROMOZIONE DEI LUOGHI DEL MITO CON BUYPUGLIA

Il protocollo d’intesa tra il GAL Luoghi del Mito e l’Agenzia Regionale del Turismo Pugliapromozione inizia a mettere a segno i suoi primi frutti.

Sono state infatti organizzati una serie di itinerari che hanno permesso a buyer internazionali di conoscere l’offerta turistica del nostro territorio, attraverso un'esperienza di viaggio da far vivere ai tour operator nazionali e internazionali.

La sperimentazione e l'entusiasmo dei giovani in cucina sono il "bottino" dell'edizione 2014 della "Sagra dell'uva", terminata sabato scorso 4 ottobre con il cooking show tenuto nell'auditorium "7 febbraio 1985" di Castellaneta.

Pagina 4 di 6

italia puglia green

Sede

 Viale Turi, sn · 74017 Mottola (Ta)

 +39 099 8866021

 info@luoghidelmito.it