• 1.jpg
  • 3.jpg
  • 2.jpg
Domenica, 18 Maggio 2014 00:00

Laterza, Antica Spezieria tra Arte e Magia

Il primato della maiolica laertina è una conquista recente. Che sta trovando spazi di conferma grazie alla buona volontà degli artisti locali e agli investimenti delle istituzioni.
Domenica sera, a margine dell'avvio dei festeggiamenti per la patrona Mater Domini, un altro tassello ha trovato posto grazie alle riflessioni prodotte durante il seminario intitolato "La cermaica e le identità locali: un patrimonio da tutelare e valorizzare per lo sviluppo dei territori rurali".

L'evento, organizzato dall'associazione studio e ricerca sulle Maioliche con la fattiva collaborazione del Gal "Luoghi del Mito" e del comune di Laterza, ha messo insieme nel cortile del Palazzo Marchesale alcuni tra i più importanti esperti del settore figulino per parlare dei preziosi manufatti locali. Ma nella loro funzione di contenitori.

Anche le maioliche laertine, infatti, sono state utilizzate dagli speziali, antenati dei moderni farmacisti, per contenere unguenti ed erbe officinali. L'associazione e il Gal, quindi, hanno voluto sollecitare il dibattito, parlando proprio della maestria dei ceramisti laertini e dell'identità prodotta dalla presenza secolare delle spezierie nel tessuto urbano.

Moderati dal giornalista Michele Cristella, che ha ripercorso le tappe più importanti dell'evoluzione della maiolica locale, i relatori si sono divisi tra approfondimenti storici, considerazioni scientifiche e interessanti incursioni nel campo della concreta promozione del territorio che, come il Gal insegna, passa soprattutto dalla scoperta delle piccole unicità locali.

PAOLO NIGRO

 

GIANFRANCO LOPANE

GUIDO DONATONE

ANTONIO PROTA

COSIMO SALLUSTIO

GIUSEPPE DE MASTRO

ROBERTO BARBERIO

SEBASTIANO GIANNICO

FELICE DE VIETRO

italia puglia green

Sede

 Via Vittorio Emanuele, 10
c/o Palazzo Catalano
74011 Castellaneta (Ta)

 +39 099 2217754

 info@luoghidelmito.it